NOVITA’ E FORMAZIONEUltime notizie

La maggiore Iva applicata erroneamente dal cedente è detraibile dal cessionario in buona fede anche per le operazioni precedenti al 2018. L'art. 6, comma 3-bis, del “decreto crescita” (d.l. 30 aprile 2019, n. 34), ha espressamente riconosciuto efficacia retroattiva alla previsione di cui all'art. 1, c. 935, l, 205 del 2017 (legge di bilancio 2018), con la quale era stato stabilito che, nei casi di applicazione dell’imposta in misura superiore a quella effettiva e assolta per errore dal cedente/prestatore [...]

La Commissione tributaria provinciale di Venezia – accogliendo il ricorso presentato da una società assistita dallo Studio – con sentenza 27 giugno 2019, n. 808, ha recepito i principi ormai graniticamente espressi dalla Corte di Cassazione, ribadendo che l’Iva sulle royalties assolta dall’importatore/licenziatario mediante inversione contabile non può essere nuovamente pretesa dall’Amministrazione doganale.

La Commissione tributaria provinciale di Genova, con la sentenza 11 luglio 2019, n. 557, accogliendo il ricorso di una società importatrice difesa dallo Studio, ha disapplicato la sanzione amministrativa prevista dall’art. 303 del DPR 23 gennaio 1973, n. 43 (Tuld), in quanto palesemente sproporzionata rispetto alla violazione commessa e ai diritti pretesi.

Studio Legale UBFP

Via Bartolomeo Bosco 57 int. 1B
16121 Genova,Italia
Tel. +39 010 8570717
segreteria@ubf-lex.it


Via Fabio Filzi 2
20124 Milano,Italia
Tel. +39 02 87165991