NOVITA' E FORMAZIONEUltime notizie

https://www.ubf-lex.it/wp-content/uploads/2021/09/dylan-nolte-A4tkGuMKIJU-unsplash-scaled-e1638909223914-1280x640.jpg

Il governo del Regno Unito, lo scorso 15 ottobre, tramite un aggiornamento della guida sull’importazione ed esportazione di vino, ha confermato che dal 1° gennaio 2022 il documento unico di accompagnamento per l’importazione dei prodotti vitivinicoli (certificato VI-1) non sarà più richiesto per i prodotti provenienti da paesi dell’Unione europea e da Paesi terzi.

https://www.ubf-lex.it/wp-content/uploads/2018/02/timbro_misure-e1635519167830-1200x640.jpg

L’Unione Economica Euroasiatica (UEE), composta da 5 paesi (Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan), nasce nel 2014 con l’obiettivo di creare uno spazio economico comune per la circolazione di merci, capitali e persone. I produttori europei di beni industriali e di consumo che vogliono accedere al mercato euroasiatico hanno l’obbligo, per i prodotti soggetti ai regolamenti tecnici, di richiedere la conformità EAC e il relativo marchio.

Studio Legale UBFP

Via XX Settembre 33 int. 3
16121 Genova,Italia
Tel. +39 010 8570717
segreteria@ubf-lex.it


Via Fabio Filzi 2
20124 Milano,Italia
Tel. +39 02 87165991