NOVITA' E FORMAZIONEUltime notizie

https://www.ubf-lex.it/wp-content/uploads/2021/07/0008b57d-70c6-b3f2-e13f-56d0e97eaf38-1200x640.jpg

La violazione della normativa doganale determina la nascita dell'obbligazione doganale nello Stato membro in cui l'infrazione è stata commessa. Se, però, i beni sono stati introdotti nel circuito economico dell'Unione a partire da un altro Stato membro, nel quale gli stessi erano destinati al consumo, l'Iva all'importazione si considera dovuta in quest'ultimo Stato membro.

https://www.ubf-lex.it/wp-content/uploads/2022/08/glenn-carstens-peters-npxXWgQ33ZQ-unsplash-scaled-e1659366546315-1200x640.jpg

Con la circolare n. 25/2023 del 29 novembre 2023 l’Agenzia delle dogane ha chiarito le modalità di calcolo delle sanzioni, previste dall’art. 303 del d.p.r. 23 gennaio 1973 n. 43 (Testo unico delle disposizioni legislative in materia doganale – Tuld), eventualmente applicabili alle dichiarazioni con più singoli.

Studio Legale UBFP

Via XX Settembre 33 int. 3
16121 Genova,Italia
Tel. +39 010 8570717
segreteria@ubf-lex.it


Via Fabio Filzi 2
20124 Milano,Italia
Tel. +39 02 87165991